Arcore 2021-2026. Inizia un nuovo precorso al servizio della Città.

Nella prima seduta di Consiglio comunale, venerdì 5 novembre 2021 sono stata eletta Presidente del Consiglio Comunale, un mandato ricevuto dai colleghi che onorerò con rispetto ed equidistanza.

Ecco il mio discorso introduttivo.

Credit

Colleghi Consiglieri, signor Sindaco, signori Assessori e cari concittadini credo sia evidente con quale emozione in questo momento prendo la parola.

Ringrazio il Sindaco e i consiglieri comunali che con il loro voto hanno voluto darmi fiducia e la possibilità di ricoprire questo importante ruolo, ringrazio anche chi, con scelta ugualmente rispettabile, si è espresso diversamente.

La riconoscenza più grande va ai cittadini arcoresi che hanno deciso di eleggermi consigliere comunale, senza il loro sostanziale contributo non sarei in quest’aula e non potrei sperimentare questa importante esperienza politica.

Il mio impegno da oggi assume un significato diverso: quello di Presidente del Consiglio comunale è un incarico di responsabilità che mi onora e di cui sono grata.

Lo assumo garantendo fin d’ora il mio massimo impegno, la mia piena dedizione, completa onestà, serietà, spirito di servizio e con uno scrupoloso e rigoroso rispetto delle regole e di tutti voi consiglieri.

Quello che mi hanno insegnato i cittadini in queste elezioni è che la politica deve parlare di meno e fare di più.

Cari colleghi facciamo in modo che le speranze e le attese di chi ha riposto nelle nostre mani il presente ed il futuro di Arcore non siano deluse.

Un saluto e un ringraziamento lo vorrei fare ai colleghi consiglieri comunali con cui ho condiviso un anno e mezzo di lavoro efficace e sempre coerente svolto dai banchi dell’opposizione e vorrei che tutti noi rivolgessimo un pensiero particolare a chi è “andato avanti”.

Ora tocca a noi, auguro buon lavoro a tutti.

Grazie, grazie a tutti.

Di Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *