Ufficio Tributi

Dopo aver raccolto diverse segnalazioni di disagio di cittadini e altri soggetti, ho inviato all’Amministrazione un’interrogazione sulle molteplici situazioni di disagio venutesi a creare a seguito dell’emissione, da parte dell’Ufficio Tributi, di

  1. avvisi di sollecito relativi a bollette tassa rifiuti non pagate anni 2016-2017;
  2. accertamenti TARI-IMU-TASI-TOSAP;
  3. ruoli suppletivi TARI 2015/2018;
  4. ingiunzioni fiscali relativi ad avvisi di accertamento non pagati notificati in anni precedenti;

come recita il Comune sul sito istituzionale.

A seguito dell’interrogazione ho ricevuto una risposta a cui mi sono sentita in dovere di replicare.

Dalla risposta scritta che ho ricevuto devo spiacevolmente constatare che tutti voi che avete scritto, mi avete fermata per strada oppure mi avete contattata telefonicamente vediate negato il disagio provato nel relazionarvi con l’Ufficio Tributi e le vostre istanze puntualmente rigettate.

La risposta ricevuta non è una disconferma a me bensì, alle vostre segnalazioni di cui mi sono fatta portavoce.

Lascio a voi il trarre le dovute considerazioni.

Ufficio Tributi - situazione di disagio dei cittadini
Ufficio Tributi - situazione di disagio dei cittadini

Di Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *