#19Marzo festa del papà

#19Marzo tra un giorno è la festa del papà.

Ricevo da un amico una fotografia che dovrebbe rappresentare la pubblicità della festa del papà. Appena la vedo mi chiedo che problemi abbiano alla Feltrinelli per esporre questo cartello dove si discrimina una figura genitoriale esaltandone un’altra.

E’ il grafico ad avere avuto un’infanzia infelice, oppure si è piegato al volere del marketing che la Società Feltrinelli gli ha imposto?

Sarà che ho avuto un padre splendido e che mai nella mia famiglia avremmo posto la questione in questi termini.

Trovo ignobile che ad un bambino vengano messe in bocca simili parole e trovo questo messaggio assolutamente diseducativo oltre che alienante della figura paterna.

Lo dico da figlia, lo dico da madre, lo dico da donna, lo dico da tecnico dell’educazione.

Molti sono indignati e dicono basta con la criminalizzazione della figura paterna.

Feltrinelli resterà esclusa dalla mia lista di negozi ove acquistare libri. Una libreria dovrebbe diffondere al cultura. In questo caso ha diffuso un pregiudizio inaccettabile.

Domani è il #19Marzo e sarà la festa del Papà. Auguri a tutti i padri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.