Ciao Renato

È mancato un caro amico, Renato Aprile.
Un combattente. Renato era così, fuoco ed energia.
Una persona instancabile che si è speso per gli ideali in cui credeva, la Lega e il diritto dei minori alla Bigenitorialità.
Eravamo in tanti oggi a salutarlo nella chiesa di Sesto San Giovanni. Una giornata fredda, plumbea in perfetta sintonia con quanto avevamo nel cuore. Ho visto le lacrime negli occhi di tanti.
Ho scelto questa foto che sicuramente ti rappresenta, eri alla festa della Lega di Arcore a difendere i valori in cui credevi.
Hai lasciato un grande vuoto. Buon viaggio amico mio, arrivederci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.