Stazione di Arcore un pericolo ogni giorno?

Stazione di Arcore, sempre più teatro di situazioni di pericolo.

In merito alla presunta aggressione ad un giovane avvenuta nella tarda giornata di ieri nei pressi della stazione, preme ricordare che ormai da diverso tempo si segnala la zona come rischiosa. Per questa vicenda attendiamo sviluppi per comprendere meglio

L’attenzione va anche richiamata sul parcheggio nel retro della stazione. Sulla sua insicurezza.

Una mia prima segnalazione risale ormai al 2014 con un post dal mio profilo Facebook , ripreso dal Giornale di Vimercate del 30 settembre

e dal Cittadino del 18 ottobre.

Sono seguiti alcuni filmati che ho pubblicato sia sul mio profilo Facebook (click) che sul canale Youtube della Lega di Arcore. Per la visione potere guardare qui (click – click)

 

Ad oggi le uniche risposte date ai giornali sono state le esternazioni piuttosto vaneggianti dell’Assessore Perego Fausto il quale insinua che “talvolta le persone esagerano un po’ troppo” e ancora “l’illuminazione verrà rifatta vicino alla stazione per dare maggiore sicurezza a chi utilizza i treni che passano sui nostri binari”… i binari ringraziano, i cittadini che vanno a prendere l’auto nel parcheggio dietro alla stazione continuano a farlo al buio.

 

 

Ci sono stati riferimenti anche a presunti bandi di gara per la gestione dei parcheggi dove avrebbero dovuto essere inserite clausole per l’istallazione di lampioni. Anche questo ad oggi lettera morta.

Certo oltre ai lampioni servirebbe una buona videosorveglianza anche in quell’area, sopratutto oltre a questi presidi servirebbe che venisse predisposto un buon servizio di vigilanza da parte delle forze dell’ordine.